Chi è Manuel Arteaga, il venezuelano in prova alla Fiorentina

. . Nessun commento:
Manuel Alejandro Arteaga Rubianes nasce a Maracaibo, in Venezuela, il 17 giugno 1994. Dotato di un fisico longilineo, 182 centimetri di altezza per 72 chili di peso, Arteaga è una prima punta che però può ricoprire anche il ruolo di seconda punta in caso di necessità. Destro naturale, il giovane attaccante inizia a giocare nel Centro Gallego de Maracaibo, per poi trasferirsi all'Union Atletico Maracaibo e in seguito al Zulia Fc, squadra in cui milita tuttora. Con i petroleros gioca nelle squadre giovanili, poi nel campionato scorso esordisce in prima e lo scorso 22 febbraio segna anche il primo gol fra i professionisti, un gol importante visto che arriva a cinque minuti dalla fine e permette alla sua squadra di battere 1-0 il Deportivo Petare.
Per quanto riguarda il capitolo nazionale, Arteaga ha fatto parte del Venezuela under-14 e con la vinotinto ha giocato nel recente Sudamericano Under-17. Nella rassegna continentale ha segnato due reti, entrambe contro il Brasile nella partita d'apertura, due gol nei primi otto minuti di gioco che avevano messo paura ai verdeoro, che poi si sono ripresi e hanno vinto il match 4-3.
Da ieri Arteaga è a Firenze per sostenere un provino con la Fiorentina. Corvino deve essere rimasto impressionato dalle sue prestazioni al Sudamericano U-17 e vuole vederlo da vicino per testarne le qualità. Qualcuno vedendolo giocare ha scomodato il paragone con Gabriel Batistuta, il Re Leone che ha fatto sognare Firenze e che ha lasciato un ricordo indelebile nel cuore dei tifosi viola. Il paragone è pesante, le qualità sembrano esserci, a questo punto il giovane Arteaga ha un solo obiettivo: convincere Corvino a tenerlo a Firenze.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social