Sorteggi Champions e Europa League: incubo Barça per il Milan

. . Nessun commento:

APOEL - REAL MADRID
Avversario peggiore non poteva pescare la matricola Apoel. Sarà il Real dello Special One ad affrontare la squadra sorpresa della Champions, una squadra capace di eliminare agli ottavi i francesi dell'Olympique Lione e regalare un sogno ad un'intera nazione. Quel sogno, però, molto probabilmente finirà contro le merengues di Cristiano Ronaldo e compagni, in testa alla Liga e vogliosi di arrivare alla finale dell'Allianz Arena per conquistare finalmente la tanto agognata Decima.
Pronostico: APOEL 0.01% REAL MADRID 99.9%

OL. MARSIGLIA - BAYERN
Francia contro Germania, l'eterna sfida si ripete. Da una parte l'Olympique Marsiglia, carnefice dell'Inter agli ottavi ma in crisi di risultati in campionato, dall'altra il Bayern, che dopo aver distrutto il Basilea (sconfitta 1-0 in Svizzera, roboante 7-0 in Germania) vogliono proseguire il proprio cammino in Champions fino alla finale dell'Allianz Arena, stadio di casa dei bavaresi. Il pronostico sembra essere tutto per i tedeschi, al momento forse l'unica squadra capace di opporsi al dominio delle due spagnole, quindi per i francesi le probabilità di passaggio del turno saranno ridotte al lumicino; infatti, sarà difficile che Deschamps riesca ad eliminare un'altra big dopo l'Inter, anche se nel calcio non si sa mai quello che può succedere.
Pronostico: OL.MARSIGLIA 25% BAYERN 75%

BENFICA - CHELSEA
Forse la partita più incerta delle quattro. Il Benfica si ripresenta ai quarti di finale dopo molto tempo e ha tutta l'intenzione di non fare la semplice comparsa contro il Chelsea, euforico dopo il passaggio del turno contro il Napoli in rimonta e che ha nella Champions l'unico obiettivo stagionale. Se da una parte c'è una squadra compatta con i veterani Luisao, Cardozo e Aimar più alcuni giovani interessanti (Gaitan, Rodrigo, Nolito), dall'altra c'è un gruppo di campioni sul viale del tramonto alla ricerca delle ultime vittorie della propria carriera (Terry, Lampard, Drogba, il disperso Torres).
Pronostico: BENFICA 45% CHELSEA 55%

MILAN - BARCELONA
Sorteggio amaro per il Milan, che nei quarti di finale di Champions dovrà affrontare niente meno che il Barcellona campione d'Europa e del mondo in carica. Dopo il doppio scontro nella fase a gironi (2-2 al Camp Nou, 2-3 a San Siro), i rossoneri di Allegri trovano nuovamente sulla propria strada i blaugrana, che arrivano ai quarti dopo il 10-2 complessivo inflitto al Bayer Leverkusen. Il Milan, invece, si presenta alla sfida dopo aver rischiato seriamente di uscire al turno precedente contro l'Arsenal, che all'Emirates Stadium ha sfiorato l'impresa vincendo "solo" 3-0 dopo il 4-0 dell'andata. Partita affascinante, soprattutto perché si affrontano due tra le squadre più importanti d'Europa, ma la storia non conta perché è il campo che deve parlare, quindi è il Barcellona ad essere favorito e a partire con i favori del pronostico.
Pronostico: MILAN 35% BARCELONA 65%


AZ - VALENCIA
Partita interessante. Sulla carta il Valencia ha una rosa più competitiva e quindi parte in vantaggio, ma l'Az non è una squadra da sottovalutare e può contare su elementi di buone prospettive, su tutti il centrocampista Adam Maher. Se Soldado e compagni saranno in giornata, poco potranno gli olandesi, che pure hanno eliminato nei turni precedenti Anderlecht e Udinese.
Pronostico: AZ 40% VALENCIA 60%

SCHALKE - ATHLETIC
Partita ad alto tasso spettacolare e da seguire ad ogni costo. Due squadre che puntano sui giovani e sul bel gioco, due attaccanti di grande livello come Huntelaar e Llorente pronti a finalizzare, in panchina due vecchie volpi come Stevens e Bielsa: questi gli ingredienti della sfida. Pronostico difficile, due stadi caldissimi, sarà proprio questo il fattore determinante.
Pronostico: SCHALKE 50% ATHLETIC 50%

SPORTING - METALIST
I portoghesi hanno passato il turno eliminando il Manchester City, una delle favorite per la vittoria finale, e il Legia Varsavia; gli ucraini, invece, si sono sbarazzati di Olympiacos e Red Bull Salisburgo. Personalmente ritengo il Metalist superiore allo Sporting, che comunque può contare su individualità importanti come van Wolfswinkel, Mati Fernandez e il portiere Rui Patricio, che con una parata decisiva all'ultimo secondo su Hart (si, proprio il portiere del City) ha permesso ai suoi di passare ai quarti di finale.
Pronostico: SPORTING 40% METALIST 60%

ATL. MADRID - HANNOVER
Sulla carta non c'è storia, sul campo vedremo. I campioni dell'edizione 2009/10 sono decisi a raggiungere ancora una volta la finale, ma sulla loro strada incontrano una delle rivelazioni del torneo, l'Hannover, mai così avanti in una competizione europea. Se Falcao e compagni saranno in serata ci saranno poche speranze per i tedeschi, che puntano molto sulle invenzioni offensive di Ya Konan, Abdellaoue e Mame Diouf.
Pronostico: ATL.MADRID 70% HANNOVER 30%

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social