Amichevoli Under 21, in campo le big

. . Nessun commento:
Devis Mangia (Getty Images)
Italia-Spagna (Siena, 13 novembre, ore 18:30)
Amichevole molto interessante martedì pomeriggio al "Franchi" di Siena tra due delle partecipanti del prossimo Europeo. Privo di El Shaarawy, Verratti, Florenzi e Destro, tutti convocati nella Nazionale maggiore di Prandelli, il c.t. degli azzurrini Devis Mangia contro la Spagna riserva poche sorprese e punta sulla continuità del gruppo, pur integrandolo con quattro potenziali esordienti: i difensori Barba (Grosseto) e Sampirisi (Genoa, già convocato nel playoff contro la Svezia) e i centrocampisti Baselli (Cittadella) e Jorginho (Verona). Quest'ultimo è brasiliano di nascita, ma ha recentemente acquisito la cittadinanza italiana e quindi Mangia non si è lasciato sfuggire l'opportunità e l'ha immediatamente convocato. Per quanto riguarda la Spagna di Luis Milla, tre novità fra i convocati, vale a dire i difensori Aurtenetxe (Athletic) e Carvajal (Leverkusen) e il centrocampista del Liverpool Suso. Privo di Montoya, che insieme ai "grandi" affronterà Panama in amichevole, punta tutto sul potenziale offensivo della squadra, dove i vari Isco, Muniain e Rodrigo possono far molto male alla retroguardia azzurra. Ecco le liste complete delle due squadre:

Portieri: Bardi, Colombi, Perin;
Difensori: Barba, Caldirola, Capuano, De Sciglio, Donati, Frascatore, Romagnoli, Sampirisi;
Centrocampisti: Baselli, Crisetig, Jorginho, Insigne, Marrone, Sala, Saponara;
Attaccanti: De Luca, Gabbiadini, Immobile, Longo.

Portieri: Mariño, Robles;
Difensori: Aurtenetxe, Bartra, Carvajal, Nacho Fernandez, Hugo Mallo, Iñigo Martinez;
Centrocampisti: Illarramendi, Isco, Koke, Muniain, Sergi Roberto, Romeu, Sarabia, Suso;
Attaccanti: Deulofeu, Rodrigo, Tello, Alvaro Vazquez.

Inghilterra-Irlanda del Nord (Blackpool, 13 novembre, ore 20:30)
Gruppo rivoluzionato per Stuart Pearce, che deve rinunciare a molte pedine a causa di indisponibilità e promozioni in Nazionale maggiore. Quindi restano fuori Sterling, Caulker, Shelvey, Danny Rose, Butland, Dawson, Lansbury, Delfouneso e Sordell. Prima convocazione per il portiere Johnstone (Manchester United), i difensori Chalobah (Watford), Moore (Leicester) e Maguire (Sheffield United), il centrocampista Hughes (Derby) e l'attaccante Afobe (Bolton). Nell'Irlanda del Nord di Steve Beaglehole, invece, sono confermate le colonne del gruppo, quali il portiere Devlin, il difensore Hodson, i centrocampisti Magennis e McLaughlin e l'attaccante Boyce. Prima convocazione per due giovanissimi, nello specifico Liam Donnelly, difensore classe '96 del Fulham, e David Morgan, centrocampista classe '94 del Nottingham Forest.

Germania-Turchia (Bochum, 14 novembre, ore 18:00)
Test importante per la Germania di Rainer Adrion, che incrocierà la Turchia, seconda classificata dietro all'Italia nella fase a gironi. In vista del match, il c.t. tedesco chiama per la prima volta Rüdiger, difensore '93 dello Stoccarda, e Tolgay Arslan, mediano classe '90 dell'Amburgo. Presente anche Plattenhardt del Norimberga, già convocato in precedenza ma ancora senza presenze. Confermatissimi i pilastri Jantschke, capitan Holtby, Mlapa, Sobiech e Beister. Nazionale sperimentale per il c.t. turco Tolunay Kafkas, che convoca ben 15 esordienti su 21. Gruppo molto giovane, con molti elementi provenienti dall'Under-20 e da seguire in futuro.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social