FUTURO VIOLA: Allievi e Giovanissimi iniziano bene l'anno, brutto stop per la Primavera

. . Nessun commento:
Il 2013 della Primavera inizia male. Dopo essere stata in vantaggio fino a dieci minuti dalla fine, la squadra di Semplici subisce la rimonta del Parma e perde una partita ormai vinta; da sottolineare le assenze pesanti dei nazionali Venuti, Rosa Gastaldo e Fazzi, e di Zohore. Nel prossimo turno i viola cercheranno di riscattarsi nell’impegno interno contro il Genoa, in uno scontro tra seconde in classifica. Per Allievi e Giovanissimi, invece, inizio d’anno positivo. I ragazzi di Semplici vincono lo scontro diretto con il Torino grazie alla rete del nuovo acquisto Ansini e si rilanciano in classifica, mentre la squadra di Mazzantini passeggia sul malcapitato Pontedera; nella prossima giornata impegni facili per entrambi, con gli Allievi che riceveranno in casa il Siena, mentre i Giovanissimi cercheranno un’altra vittoria contro il Borgo a Buggiano.

CAMPIONATO PRIMAVERA (GIRONE A): PARMA-FIORENTINA 2-1
PARMA: Cincilla, Petrini, Dell’Orco, Musi (75’ Mazzocco), Sarr, Mac Eachen, Cocuzza, Moroni, Rovelli (70’ Abbracciante), Dias Consulin (56’ Di Gennaro), Lauricella. A disp.: Anacoura, Russo, Zagnoni, Tozzi, De Angelis. All.: Fausto Pizzi
FIORENTINA: Lezzerini, Everton (85’ Gulin), Ashong, Madrigali, Capezzi (85’ Costanzo), Empereur, Fossati, Bangu, De Poli, Bernardeschi (75’ Berardi), Gondo. A disp.: Bacci, Cola, Folla, Giordano, Peralta, Spinelli. All.: Leonardo Semplici
ARBITRO: Ceccarelli di Rimin
RETI: 61’ Bernardeschi, 80’ Abbracciante, 82’ Cocuzza
NOTE: espulsi Sarr, Gondo e Bangu.

Bernardeschi, gol inutile il suo
Avvio di gara positivo per la Fiorentina che, dopo aver rischiato sul diagonale di Cocuzza, salvato da Lezzerini, schiacciano i ducali nella loro metà campo sfiorando la rete del vantaggio con Fossati, De Poli e Bangu, ma un attento Cincilla tiene in gara i suoi. Torna in avanti il Parma e va nuovamente vicino al gol con Cocuzza, il quale approfitta di un fuorigioco mal interpretato dalla difesa gigliata per involarsi verso la porta, ma il suo tiro esce di poco a lato. Nei primi minuti della ripresa i padroni di casa restano in inferiorità numerica in seguito all’espulsione di Sarr per doppia ammonizione, ma pochi minuti più tardi anche Gondo si fa espellere ristabilendo la parità di effettivi. All’ora di gioco viola in vantaggio: Bernardeschi prende palla sulla trequarti, semina due avversari e con un diagonale preciso supera Cincilla. I gialloblu accusano il colpo e non riescono a reagire, fino a venti minuti dalla fine, quando nel giro di centoventi secondi ribaltano la situazione. Prima Abbracciante, su assist di Cocuzza, fa secco Lezzerini con un colpo da calcetto; poi, è lo stesso Cocuzza che recupera palla e segna la rete del definitivo 2-1. Nel finale di gara altra espulsione per i viola, con Bangu che perde le staffe prendendosi il secondo giallo.

Classifica (14° giornata): Juventus 32, Fiorentina 28, Genoa 28, Torino 25*, Empoli 25, Novara 23, Spezia 22, Pro Vercelli 17, Cagliari 14, Parma 14, Sampdoria 13*, Siena 13, Livorno 12, Grosseto 8. (*=una partita in meno)

CAMPIONATO ALLIEVI NAZIONALI A-B (GIRONE A): TORINO-FIORENTINA 0-1
TORINO: Bambino, Caronte, Cochis, Mazzafera, Bottasso, Di Savino, Cimarrusi, Papapicco, Di Federico, Parigini, Procopio. A disp.: Gomis, Dalmasso, Abachiti, Ferrero, Magnone, Lenoci, Edera, Bandirola, Candellone. All.: Roberto Fogli
FIORENTINA: Bardini, Papini, Mancini, Razzanelli, Berardi, Posarelli, Cacchiarelli, Ansini, Di Curzio, Peralta, Minelli. A disp.: Bertolacci, Proietti, Segoni, Bicchi, Pandolfi, Cappelli, Tommasiello, Alagia. All.: Federico Guidi
ARBITRO: Gualtieri di Asti
RETE: 16’ Ansini

La partita stenta ad ingranare e nei primi minuti il gioco si concentra a metà campo, con i viola che faticano a trovare spazi nell’organizzata retroguardia granata. Al quarto d’ora di gioco, però, arriva l’episodio che decide la partita. Dialogo a centrocampo tra Peralta e Ansini, con quest’ultimo che da circa venti metri lascia partire un missile che finisce all’incrocio dei pali, non lasciando scampo a Bambino. Il Torini accusa il colpo, s’innervosisce e, oltre a non mantenere più i ritmi alti, resta in dieci in seguito all’espulsione di Caronte. In superiorità numerica il compito diventa più semplice per la Fiorentina, che nella ripresa sfiora il secondo gol con Minelli, Di Curzio e Cacchiarelli. Nel finale di gara due gol annullati, uno per parte: prima è Parigini a non vedersi convalidare la segnatura, poi tocca a Di Curzio la stessa sorte.

Classifica (15° giornata): Empoli 35, Parma 31, Genoa 31, Fiorentina 28, Torino 27, Novara 23, Cagliari 23, Siena 22, Juventus 20, Sampdoria 16, Pro Vercelli 12, Spezia 12, Grosseto 11, Livorno 6.

CAMPIONATO GIOVANISSIMI NAZIONALI (GIRONE E): PONTEDERA-FIORENTINA 0-8
PONTEDERA: Donati, Ceccotti, Alfano, Santerini, Landi, Petrillo, Niccolai, Bellini, Kelmendi, Martone, Marcelli. Entrati: Motti, Luschi, Berneschi, Borgioli, Mussolino, Pollichino, Lamo. All.: Paolo Barile
FIORENTINA: Farina, Tofanari, Bellemo, Kouadio, Bellandi, Benedetti, Faye, Degl’Innocenti, Akammadu, Trovato, Caso. Entrati: Raffaeta, Gallina, Beruatto, Artioli, Sagnini, De Paula, Buccella. A disp.: Grossi, Barsotti. All.: Mirko Mazzantini
ARBITRO: Vitellaro di Lucca
RETI: 5’ Akammadu, 11’ Degl’Innocenti, 25’ Bellemo, 40’ Buccella, 45’ Faye, 50’ De Paula, 60’ Sagnini, 61’ Artioli

Una partita senza storia, descritta in modo esaustivo dal risultato finale. Tre reti nel primo, cinque nella ripresa: il modesto Pontedera poco ha potuto contro la più attrezzata e forte Fiorentina. Apre le marcature Akammadu dopo soli cinque, poi ci pensano Degl’Innocenti e Bellemo ad arrotondare il risultato. Nel secondo tempo vanno a segno anche in neoentrati Buccella, De Paula, Sagnini e Artioli, oltre a Faye, già in campo nel primo tempo. I viola conquistano tre punti importanti per mantenere il primo posto in classifica e guardano con fiducia alle finali nazionali.

Classifica (14° giornata): Fiorentina 37, Empoli 36, Spezia 34, Siena 31, Livorno 30, Prato 26, Grosseto 24, Carrarese 23, Poggibonsi 18, Pisa 11, Pontedera 8, Gavorrano 7, Borgo a Buggiano 3, Esperia Viareggio 0.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social