FUTURO VIOLA: fine settimana di vittorie importanti

. . Nessun commento:
Un tris di vittorie come non succedeva da tempo. La Primavera vince lo scontro diretto con il Genoa e si prende il secondo posto solitario in classifica, a -4 dalla Juventus. Gli Allievi, invece, superano in rimonta il Siena nel derby toscano e vedono più vicina la vetta del campionato, al cui comando c'è l'Empoli, distante quattro punti. Infine, i Giovanissimi travolgono con nove reti il Borgo a Buggiano e mantengono saldo il primo posto. Nel prossimo turno tutte le compagni saranno impegnate in trasferta: la Primavera a Vercelli contro la Pro, gli Allievi contro il Genoa in quel di Pegli, mentre i Giovanissimi scenderanno a Siena.


CAMPIONATO PRIMAVERA (GIRONE A): FIORENTINA-GENOA 2-0


Classifica (15ª giornata): Juventus 35, Fiorentina 31, Torino 28*, Genoa 28, Empoli 26, Novara 23, Spezia 22, Pro Vercelli 20, Siena 16, Cagliari 15, Sampdoria 14*, Parma 14, Livorno 12, Grosseto 9. (*=una partita in meno)


CAMPIONATO ALLIEVI NAZIONALI A-B (GIRONE A): FIORENTINA-SIENA 3-1
FIORENTINA: Bardini, Papini, Mancini, Gigli, Berardi, Bicchi (38’ Betti), Posarelli, Ansini (81’ Segoni), Di Curzio, Minelli (79’ Proietti), Cacchiarelli (49’ Pandolfi). A disp.: Bertolacci, Razzanelli, Alagia. All.: Federico Guidi
SIENA: Figuretti, Corsi, Ragusa, Gallo (50’ Piantini), Giura, Gori L., Monni, Vitiello, Venuto, Voltolini, Lo Porto. A disp.: Biagiotti, Vassalli, Ballantini, Viciani, Belardinelli, Gori S., Priorelli. All.: Gianluca Falsini
ARBITRO: D’Apice di Arezzo
RETI: 10’ Giura, 52’ Ansini rig., 63’ Betti, 78’ Di Curzio
NOTE: ammoniti Cacchiarelli, Papini, Lo Porto, Mancini; espulsi Corsi, Proietti.

La Fiorentina si riprende dallo svantaggio iniziale, vince il derby e si rilancia in classifica. Nel derby contro il Siena sono gli ospiti a sbloccare il risultato con Giura sugli sviluppi di un calcio di punizione, unico gol del primo tempo; Cacchiarelli sfiora il pareggio per i viola, ma la sua conclusione esce a lato di poco. Nella ripresa, Corsi stende Minelli in area causando un calcio di rigore e vendendo espulso; sul dischetto va Ansini che segna il secondo gol consecutivo dal suo arrivo a Firenze. Dieci minuti più tardi la Fiorentina ribalta il risultato con un preciso colpo di testa di Betti, classe ’97 all’esordio, su cross di Minelli. La risposta senese sta nell’incornata fuori di Vitiello. In chiusura di match arriva anche il terzo gol ad opera di Di Curzio, che così sale a otto centri in classifica marcatori.

Classifica (16ª giornata): Empoli 35, Parma 34, Genoa 34, Fiorentina 31, Torino 27, Cagliari 26, Novara 23*, Siena 22, Juventus 20*, Sampdoria 17, Pro Vercelli 13, Spezia 13, Grosseto 11, Livorno 7. (*=una partita in meno)


CAMPIONATO GIOVANISSIMI NAZIONALI (GIRONE E): FIORENTINA-BORGO A BUGGIANO 9-0
FIORENTINA: Farina, Raffaeta, Barsotti (Beruatto), Gallina (Saccardi), Artioli, Benedetti (Kouadio), Sagnini (Bellemo), Bellandi (Mosti), Akammadu, Degl’Innocenti, Buccella. A disp.: Grossi, Tofanari. All.: Mirko Mazzantini
BORGO A BUGGIANO: Kolaj, Alaura, Fagni, Raffaelli, Mencarini, Mori, Capalbi, Seconnino, Guastini, Hoxha, Pelosi. Entrati: Baldini, Berti, Lapini, Zoppi, Melani, Bartalesi. All.: Ilario Cei
ARBITRO: Cannucci di Siena
RETI: 15’, 25’, 35’ Akammadu, 20’, 40’, 50’ Buccella, 21’ Sagnini, 30’ Raffaeta, 55’ Artioli

Una partita senza storia. I viola di Mazzantini sotterrano di gol il malcapitato Borgo a Buggiano, che è bene ricordare è composto da tutti ’99. Triplette di Akammadu e Buccella,  reti di Sagnini, Raffaeta e Artioli, tutti a segno contro avversari inferiori tecnicamente e fisicamente. Prosegue così la corsa per le finali nazionali e il divario dalla seconda, cioè lo Spezia, resta intatto.

Classifica (15ª giornata): Fiorentina 40, Spezia 37, Empoli 36, Siena 34, Livorno 33, Prato 29, Grosseto 27, Carrarese 23, Poggibonsi 18, Pisa 11, Pontedera 8, Gavorrano 7, Borgo a Buggiano 3, Esperia Viareggio 0.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social