FUTURO VIOLA: Primavera a forza cinque, brutto stop per i Giovanissimi

. . Nessun commento:
Continua a vincere la Primavera di Semplici, che risolve la pratica Pro Vercelli con un netto 5-0 esterno, grazie alla doppietta di Bernardeschi e ai gol di Costanzo, Zohore e Gondo. Ancora distaccata di quattro punti dalla capolista Juventus, nel prossimo turno troverà il Cagliari sulla propria strada. Turno di riposo, invece, per gli Allievi Nazionali. Mentre i Giovanissimi Nazionali cadono rovinosamente nel derby esterno contro il Siena, che batte per 3-0 i viola; il riscatto potrà arrivare già nella prossima giornata nell’impegno con il Gavorrano.

CAMPIONATO PRIMAVERA (GIRONE A): PRO VERCELLI-FIORENTINA 0-5
PRO VERCELLI: Vannucchi, Spanò, Russo, Scalvini, Secondo (52’ Coviello), Palumbo, Danza, Vitale (69’ Galiera), Cifarelli, Armato, Romano (63’ Marciano). All.: Cristiano Scazzola
FIORENTINA: Lezzerini, Venuti, Madrigali, Empereur, Ashong, Costanzo (85’ Spinelli), Fossati, Bangu, Zohore, Bernardeschi (81’ Fazzi), De Poli (74’ Gondo). All.: Leonardo Semplici
ARBITRO: Bruno di Torino
RETI: 53’ Costanzo, 60’ rig., 74’ Bernardeschi, 88’ Zohore, 93’ Gondo

Prosegue la rincorsa alla vetta della classifica per la Primavera, che si sbarazza agevolmente della Pro Vercelli nella sedicesima giornata di campionato. Nella prima frazione di gioco i viola trovano di fronte un Vannucchi in giornata di grazia, che si oppone con tutte le forze per mantenere la propria porta inviolata fino all’intervallo. Il portiere ex Juventus e Coiano S. Lucia riesce nell’intento solo per i primi quarantacinque minuti, perché una volta rientrati dagli spogliatoi i ragazzi di Semplici travolgono di gol gli avversari. Apre le marcature Costanzo al 53’, poi Bernardeschi arrotonda il risultato con una doppietta nel giro di un quarto d’ora. Dopo aver fallito un rigore, Zohore si rifà mettendo a segno la quarta rete, quindi nel recupero Gondo sigla la cinquina finale.

Classifica (16ª giornata): Juventus 38, Fiorentina 34, Torino 31, Empoli 29, Genoa 28, Spezia 25, Novara 23, Pro Vercelli 20, Sampdoria 17, Parma 17, Siena 16, Cagliari 15, Livorno 12, Grosseto 9.

CAMPIONATO GIOVANISSIMI NAZIONALI (GIRONE E): SIENA-FIORENTINA 3-0
SIENA: Biagiotti, Formisano, Romagnoli, Rizzo (69’ Bartolotta), Minocci (66’ Sozio), Castaldi, Bonechi, Di Leo, Borsi (67’ Sardone), Vecchiarelli (61’ Aquilani), Metaj (45’ Pasquini). A disp.: Caramanico, Amabile, Tinnirello. All.: Valeriano Recchi
FIORENTINA: Grossi, Tofanari, Barsotti, Kouadio, Artioli (55’ Bellemo), Benedetti, Bellandi, Faye, Akammadu, Trovato (55’ De Paula), Buccella (53’ Sagnini). A disp.: Sarri, Gallina, Tacconi, Saccardi. All.: Mirco Mazzantini
ARBITRO: Boi di Arezzo
RETI: 40, 48’ Bonechi, 52’ Borsi rig.

Il Siena si aggiudica il derby e accorcia la classifica ai piani alti. Se la Fiorentina mantiene la leadership con 40 punti, dietro inseguono Empoli (39), Siena (37), Spezia (37) e Livorno (36): cinque squadre in lotta aperta. Passando alla partita, nel primo tempo i padroni di casa contengono l’iniziativa gigliata e ripartono in contropiede. Poche le occasioni da gol da ambo le parti; da annotare i tiri parati di Metaj e Buccella, e la conclusione a lato di Bellandi. Nella ripresa Bonechi indirizza la partita sui binari giusti per Siena con una doppietta nel giro di otto minuti, che taglia le gambe alla Fiorentina, pur vicina al gol con Faye. Il colpo del ko è di Borsi su calcio di rigore, che spegne le speranze di rimonta per i viola e regala tre punti importantissimi ai bianconeri.

Classifica (16ª giornata): Fiorentina 40, Empoli 39, Siena 37, Spezia 37, Livorno 36, Prato 32, Grosseto 27, Carrarese 26, Poggibonsi 21, Pisa 11, Pontedera 8, Gavorrano 7, Viareggio 3, Borgo a Buggiano 3.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social