FUTURO VIOLA: poker della Primavera alla Samp, Giovanissimi sempre in vetta

. . Nessun commento:
(Poli&Galassi/fiorentina.it)
Smaltita la delusione del Viareggio, la Primavera torna a concentrarsi sul campionato e travolge con un netto 4-1 la Sampdoria, rilanciandosi ai piani alti della classifica. Nel primo tempo Gondo e Bernardeschi indirizzano la partita, nella ripresa Bangu e Capezzi la chiudono. In scia alla Juventus, che ha comunque una partita in meno, i viola cercheranno di accorciare ulteriormente le distanza a partire dal prossimo impegno, in cui saranno contrapposti al Grosseto in trasferta. Turno di riposo per gli Allievi Nazionali, pronti a riprendere la corsa alle finali nazionali dal derby contro il Livorno di settimana prossima. Altra vittoria per i Giovanissimi Nazionali, che si confermano capolista superando la Carrarese con un gol per tempo; nel weekend che verrà l’avversario è l’Esperia Viareggio.

CAMPIONATO PRIMAVERA (GIRONE A): FIORENTINA-SAMPDORIA 4-1


Classifica (19ª giornata): Juventus 44*, Fiorentina 38, Torino 37**, Empoli 33*, Genoa 31*, Novara 27, Pro Vercelli 26, Spezia 26*, Sampdoria 20*, Parma 20*, Livorno 17, Siena 18*, Cagliari 16*, Grosseto 9. (*=una partita in meno)

CAMPIONATO GIOVANISSIMI NAZIONALI (GIRONE E): FIORENTINA-CARRARESE 2-0
FIORENTINA: Grossi, Tofanari (65’ Mosti), Barsotti, Kouadio, Bellandi (45’ Gallina), Benedetti, Trovato (65’ Saccardi), Faye, Akammadu, Degl’Innocenti, Sagnini (50’ De Paula). A disp.: Toffoletti, Raffaeta, Beruatto. All.: Mirco Mazzantini
CARRARESE: Grassi, Pirjol (60’ Michelotti), Olmi, Navari, Andrei, Del Freo (56’ Vatteroni), Marchetti, Grieco, Maggiari, Amici, Da Pozzo (60’ Nardini). A disp.: Gavelotti, Contipelli, Boccardi, Fiori, Cimati. All.: Giuseppe Mazzanti
ARBITRO: Giannetti di Valdarno
RETI: 10’ Trovato, 72’ Akammadu

Su un campo non eccessivamente pesante nonostante il maltempo, la Fiorentina supera la Carrarese con un gol per tempo mantenendo la testa del campionato. Partita ben preparata da entrambe le formazioni, già dopo dieci minuti giunge l’episodio che svolta il match in favore dei viola. Trovato si libera di un avversario sulla destra e, una volta giunto in posizione di tiro, supera Grassi. Ottenuta la rete del vantaggio, la Fiorentina si esprime al meglio e sfiora il raddoppio con Faye e Degl’Innocenti, mentre dai marmiferi giunge solo un tiro respinto di Maggiari. Nella ripresa la partita si accende, complice anche la pioggia battente. La Carrarese si lancia alla ricerca del pareggio con il coltello tra i denti ed ha un’importante occasione sempre con Maggiari, che però preferisce servire un compagno piuttosto che concludere a rete. La Fiorentina ribalta la situazione e manda in archivio la pratica con Akammadu in contropiede.

Classifica (20ª giornata): Fiorentina 52, Empoli 51, Spezia 49, Siena 46, Livorno 41, Carrarese 35, Prato 34, Grosseto 32, Poggibonsi 24, Pisa 18, Gavorrano 11, Pontedera 8, E. Viareggio 6, Borgo a Buggiano 3.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social