Lega Pro - 1ª Divisione: giornata di sorpassi, Lecce e Avellino al comando

. . 1 commento:
GIRONE A
Pokerissimo del Lecce e salentini di nuovo al comando. Prestazione perfetta per la formazione di mister Toma contro il Lumezzane, che già nel primo tempo chiude i conti, non lasciando speranze di rimonta ai lombardi. Non riesce a rispondere il Trapani, fermato dal bunker difensivo del Portogruaro e costretto al pareggio senza reti. Qualche recriminazione arbitrale per i siciliani, mentre per i veneti di Madonna la salvezza si fa più vicina dopo il terzo risultato utile consecutivo. Tanto rammarico per il Como, in vantaggio due volte e ripreso allo scadere contro il Sudtirol, che perde una buona opportunità per avvicinarsi alla vetta. Tirolesi che non impressionano ma portano via un punto importante, mentre ai comaschi manca il gol decisivo per massimizzare una buona prestazione. In zona playoff vittorie importanti della Virtus Entella, ai danni del Feralpisalò, e del Carpi, che nel posticipo di lunedì sera vince di misura contro il San Marino sorpassandolo in classifica. Colpo esterno della Cremonese a Reggio Emilia, imitata dal fanalino di coda Tritium in quel di Cuneo, quest’ultimi rimasti in inferiorità numerica per l’espulsione di Loria. Pareggio senza reti, invece, tra Treviso e Pavia, con i primi che vedono da molto vicino lo spettro della retrocessione diretta.

Trapani - Portogruaro 0-0
Como - Sudtirol 2-2 [41' A. Donnarumma (C), 45' rig. Campo (S), 67’ A. Donnarumma (C), 88' Cappelletti (S)]
Cuneo - Tritium 1-2 [10' Bortolotto R. (T), 16' Cristini (C), 81' Bortolotto E. (T)]
Entella - Feralpisalò 2-0 [38' De Col, 74' aut. Magli]
Lecce - Lumezzane 5-0 [1' De Rose, 14' Bogliacino, 39', 41' Jeda, 84' Zappacosta]
Reggiana - Cremonese 0-1 [10' Nizzetto]
Treviso - Pavia 0-0
Carpi - San Marino 1-0 [63’ Concas]
Riposa: Albinoleffe

GIRONE B
La rete di De Angelis a sei minuti dalla fine proietta l’Avellino in testa al campionato. Gli irpini vincono di misura contro il Viareggio, ma ciò è sufficiente perché la diretta contendente, cioè il Latina, frena la propria corsa contro l’Andra Bat tra le mura amiche, dissipando nella ripresa il vantaggio ottenuto nella prima frazione di gara. Acuti esterni di Perugia e Nocerina, rispettivamente vittoriosi sui campi di Carrara e Pagani, entrambi con il medesimo risultato. Appaiati a 40 punti, grifoni e molossi inguaiano ulteriormente gli avversari, perché i marmiferi restano ultimi in solitaria, mentre gli azzurrostellati non approfittano del passo del Viareggio per superarli e uscire dalla zona playout. Pareggio senza reti tra Barletta e Frosinone, mentre vanno male le trasferte delle altre due toscane del girone. Infatti, il Pisa cade a Catanzaro per merito della magia di Russotto, mentre il Prato esce sconfitto da Gubbio e vede avvicinarsi la zona playout.

Avellino - Viareggio 1-0 [84' De Angelis]
Barletta - Frosinone 0-0
Benevento - Sorrento 1-0 [60' Germinale]
Carrarese - Perugia 0-1 [88' Moscati]
Catanzaro - Pisa 1-0 [63' Russotto]
Gubbio - Prato 1-0 [8' Galabinov]
Latina - Andria Bat 1-1 [24' Cottafava (L), 67' Innocenti (A)]
Paganese - Nocerina 0-1 [18' Baldan]

PRIMA DIVISIONE
GIRONE A (25ª GIORNATA)

GIRONE B (23ª GIORNATA)
CLASSIFICA
PUNTI
G

CLASSIFICA
PUNTI
G
1
Lecce
47
25

1
Avellino
45
23
2
Trapani
46
24

2
Latina-1
44
22
3
Sudtirol
41
23

3
Perugia-1
40
23
4
V. Entella
39
25

4
Nocerina
40
23
5
Carpi
38
23

5
Benevento
36
23
6
San Marino
35
25

6
Frosinone-1
35
23
7
Pavia
34
25

7
Pisa
34
23
8
Lumezzane
34
25

8
Catanzaro
32
23
9
Feralpisalò
34
24

9
Gubbio
31
23
10
Cremonese-1
33
25

10
Prato
30
23
11
Albinoleffe-6
29
23

11
Viareggio
29
23
12
Portogruaro-1
28
23

12
Paganese
27
22
13
Como-1
25
24

13
Andria Bat-2
24
23
14
Cuneo
24
24

14
Sorrento
16
23
15
Reggiana
22
24

15
Barletta
15
23
16
Treviso-1
13
25

16
Carrarese
13
23
17
Tritium
13
23





1 commento:

  1. La Nocerina ha vinto sul neutro di Pisa ;)

    Dadder

    RispondiElimina

Cantera Social