Lega Pro - 1ª Divisione: prosegue il duello Trapani-Lecce, lotta serrata nel girone B

. . Nessun commento:
GIRONE A
Ormai il discorso promozione diretta è un affare a due tra Lecce e Trapani. I siciliani aspetta il quinto minuto di recupero per avere la meglio sul Como, piegato solo da un calcio di rigore. I salentini li imitano contro il Pavia, vincendo di misura una partita dominata in lungo e in largo. Dietro il Südtirol perde malamente a Salò contro il Feralpi, risultato che lo allontana dalla vetta e avvicina Virtus Entella e San Marino, rispettivamente vittoriose contro Portoguraro e Reggiana. A ridosso della zona playoff c’è sempre il Carpi, corsaro a Treviso in un match acceso. Agli antipodi, cioè in zona playout, la Tritium strappa un punto importante contro l’Albinoleffe, così come il Cuneo contro il Lumezzane. Turno di riposo per la Cremonese.

ALBINOLEFFE - TRITIUM 1-1 [22' Cissé (A), 30' R. Bortolotto (T)]
CUNEO - LUMEZZANE 1-1 [29' Cristini (C), 50' Torregrossa (L)]
VIRTUS ENTELLA - PORTOGRUARO 2-1 [20' Di Tacchio (VE), 34' Russo rig. (VE), 47' Altinier (P)]
FERALPISALÒ - SÜDTIROL 3-1 [12' Bracaletti (F), 34' Finocchio (F), 50' Campo rig. (S), 93' Castagnetti (F)]
REGGIANA - SAN MARINO 1-3 [29' Pelagatti (SM), 71' Coda (SM), 77' Sprocati (R), 91' Chiaretti (SM)]
TRAPANI - COMO 1-0 [95' Basso rig.]
TREVISO - CARPI 1-2 [23' Di Gaudio (C), 60' Stendardo (T), 69' Melara (C)]
LECCE - PAVIA 1-0 [22' Giacomazzi]
Riposa: CREMONESE

GIRONE A - CLASSIFICA (28ª giornata): Trapani 52, Lecce 51, Südtirol 45, Virtus Entella 43, San Marino 41, Carpi 41, FeralpiSalò 38, Cremonese-1 36, Lumezzane 36, Albinoleffe-6 34, Pavia 34, Portogruaro-1 29, Cuneo 29, Como-1 25, Reggiana 22, Tritium 17, Treviso-1 13.


GIRONE B
Si accende la lotta per salire in Serie B. La zampata di Biancolino ad inizio ripresa consente all'Avellino di battere la Nocerina e mantenere la testa della classifica. Colpo esterno del Perugia in quel di Catanzaro, travolto da ben quattro reti nonostante il Grifone abbia giocato in inferiorità numerica per quasi un’ora. Un Prato vigoroso, invece, ferma sul pareggio il Latina rallentandone la corsa grazie alla spettacolare rovesciata di Essabr. Perde e protesta il Frosinone, superato in extremis dal Pisa su rigore, contestato dai ciociari perché assegnato a tempo scaduto. Pareggio senza reti tra Paganese e Benevento, con i primi che sbagliano un penalty nella ripresa, così come tra Barletta e Sorrento, che perdono un’occasione per allontanarsi dal fondo della classifica, dove la Carrarese si rialza vincendo a Gubbio. Infine, sempre in zona playoff l’Andria s’impone sul Viareggio e si porta a tre punti dalla salvezza.

ANDRIA - VIAREGGIO 2-1 [21' Larosa (A), 40' Giovinco (V), 59' Guariniello (A)]
BARLETTA - SORRENTO 0-0
CATANZARO - PERUGIA 2-4 [26' aut. Sirignano (P), 42', 56' Fabinho (P), 60' Nicco (P), 76' Carboni (C), 80' Masini (C)]
GUBBIO - CARRARESE 0-1 [8' Orlandi]
LATINA - PRATO 1-1 [49' Jefferson rig. (L), 66' Essabr (P)]
PAGANESE - BENEVENTO 0-0
PISA - FROSINONE 2-1 [6' Curiale (F), 10' Scappini (P), 93' rig. Favasuli (P)]
AVELLINO - NOCERINA 1-0 [50' Biancolino]

GIRONE B - CLASSIFICA (25ª giornata): Avellino 51, Perugia-1 46, Latina-1 45, Nocerina 43, Frosinone-1 38, Benevento 38, Pisa 37, Prato 32, Gubbio 32, Catanzaro 32, Paganese 31, Viareggio 30, Andria-2 28, Barletta 17, Sorrento 17, Carrarese 16.

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social