FUTURO VIOLA: Allievi in bilico fino all’ultimo, per Primavera e Giovanissimi inizia la missione “finali nazionali”

. . Nessun commento:
Leonardo Costanzo, suo il gol dell'illusione contro lo Spezia
Cala il sipario sul campionato Primavera. I viola di Semplici, rilassati dalla qualificazione ottenuta in anticipo, perdono contro lo Spezia facendosi rimontare il vantaggio iniziale di Costanzo, bravo ad approfittare di un rimpallo per superare il portiere avversario. La doppietta di Passamonti, rapace a sfruttare un'indecisione di Bacci prima e a finalizzare uno splendido coast-to-coast poi, ribalta la situazione e consegna ai liguri gli ultimi punti della stagione, buoni solo a consolidare il settimo posto finale. I viola torneranno in campo venerdì 26 in amichevole contro il Kazakistan Under 19, poi sarà tempo di finali nazionali. Non essendo testa di serie nel sorteggio, i viola affronteranno una tra Juventus, Atalanta, Lazio e Catania nei quarti di finale.
Brutto stop interno per gli Allievi Nazionali contro il Parma di Cristiano Lucarelli. Gli emiliani passeggiano in quel di Scandicci portando a casa una vittoria che li isola ancora di più in vetta alla classifica. I viola pagano la scarsa vena realizzativa, qualche decisione arbitrale controversa (ben tre reti annullate) e il cinismo degli avversari, che colpiscono due volte in contropiede prima dell’intervallo, per poi arrotondare nel finale di match. Ormai certa di un posto nei playoff, la squadra di Federico Guidi dovrà necessariamente vincere contro il Novara nell’ultima uscita e sperare nei contemporanei passi falsi di Genoa, Juventus e Empoli, rispettivamente opposte a Pro Vercelli, Sampdoria e Grosseto. Sulla carta l’avversario più ostico sembra essere proprio quello dei viola, ma nel calcio non è mai detta’ultima parola.
Infine, pari senza reti per i Giovanissimi Nazionali contro il Prato. Sicuri di un posto nei sedicesimi di finale ormai da un mese, i ragazzi di Mazzantini hanno giocato senza pressioni un derby di importanza pressoché nulla considerando la classifica. Partita che ha ben poco da dire e un punto ciascuno al triplice fischio. Adesso i viola si preparano al doppio confronto con l’Ascoli, seconda classificata nel girone F vinto dalla Roma; andata il 12 maggio, ritorno in programma il 19 maggio.


CAMPIONATO PRIMAVERA (GIRONE A): SPEZIA-FIORENTINA 2-1
SPEZIA: Tognoni, Bellavigna, Mameli, Franco, Ceccaroni, Faye Balla, Ciurria (77’ Tabiolati), Ortelli, Passamonti (79’ Cucurnia), Izzillo, Bastoni (86’ Bonelli). A disp.: Brozzo, Cretella, Celentano  All.: Ilario Cei
FIORENTINA: Bacci, Everton, Venuti, Madrigali (37' Fossati), Folla, Empereur (67’ Ashong), Gulin, Costanzo, Zohore, Capezzi, Da Silva (75’ Gondo). A disp.: Bertolacci, Bandinelli, Bangu, Cola, De Poli, Giordano, Spinelli  All.: Leonardo Semplici
ARBITRO: Brasi di Seregno
RETI: 30’ Costanzo, 36’, 55’ Passamonti
NOTE: espulso Gondo al 92’.

Classifica finale (26ª giornata): JUVENTUS 61, FIORENTINA 56, Torino 53, Genoa 46, Empoli 41, Parma 36, Spezia 35, Novara 31, Siena 30, Pro Vercelli 30, Sampdoria 28, Cagliari 26, Livorno 25, Grosseto 13. (in maiuscolo le squadre qualificate per la fase finale; in corsivo le squadre qualificate per i playoff)


CAMPIONATO ALLIEVI NAZIONALI A-B (GIRONE A): FIORENTINA-PARMA 0-3
FIORENTINA: Bardini, Papini, Mancini, Gigli, Ansini, Zanon, Minelli, Berardi, Di Curzio, Peralta (69’ Alagia), Posarelli (73’ Tommasiello). A disp.: Barsottini, Proietti, Segoni, Miccinesi, Razzanelli, Pandolfi, Cacchiarelli. All.: Federico Guidi
PARMA: Rossetto, Esposito, Pipoli (62’ Equizi), Canino (47’ Mauri), Frare, Mainardi (66’ Russo), Torri (64’ Varini), Margaglio (53’ Capezzani), Boscolo, Nyantakyi (71’ Tortora), Silipo (57’ Martinez). A disp.: Bertozzi, Opoku. All.: Cristiano Lucarelli
ARBITRO: Bercigli di Valdarno
RETI: 37’ Boscolo, 40’ Torri, 83’ Equizi

Classifica (25ª giornata): PARMA 56, Genoa 48, Juventus 46, Fiorentina 46, Empoli 45, Torino 42, Novara 42, Cagliari 37, Siena 33, Sampdoria 27, Pro Vercelli 26, Spezia 23, Grosseto 14, Livorno 11. (in maiuscolo le squadre qualificate per la fase finale; in corsivo le squadre certe dei playoff)


CAMPIONATO GIOVANISSIMI NAZIONALI (GIRONE E): FIORENTINA-PRATO 0-0
FIORENTINA: Farina, Raffaeta, Beruatto, Mosti, Tacconi, Gallina, Saccardi, Bellandi, Buccella, Artioli, Bellemo. All.: Mirko Mazzantini
PRATO: Del Favero, Biagiotti, Brusa, Tarantino, Cangioli, Benvenuti, Bardazzi, Palli, Lenzi, Marsiglia, Campinoti. All.: Alessio Rubicini
ARBITRO: Peirce di Firenze

Classifica finale (26ª giornata): EMPOLI 67, SPEZIA 63, FIORENTINA 60, SIENA 55, Livorno 54, Carrarese 45, Prato 44, Grosseto 44, Poggibonsi 34, Pisa 25, Pontedera 15, Gavorrano 14, Viareggio 6, Borgo a Buggiano 3. (in maiuscolo le squadre qualificate per la fase finale)

Nessun commento:

Posta un commento

Cantera Social